Chi Siamo

chi siamo

Alice Fvg Trieste odv è una associazione che dal 1999 si occupa di fare informazione sull’ictus e di dare assistenza alle persone colpite da questa grave patologia nel Friuli Venezia Giulia.

Alice è infatti l’acronimo di Associazione per la lotta all’ictus cerebrale.

Oltre alle persone che hanno avuto l’ictus e ai loro famigliari, fanno parte della nostra associazione anche medici, psicologi, psicoterapeuti, operatori socio-sanitari, fisioterapisti, soci volontari e chi – a vario titolo – si occupa di assistenza e di temi importanti come la Sanità e il Sociale.

Alice Fvg Trieste odv è una realtà perfettamente inserita nel sistema regionale e nazionale del Terzo Settore.

La nostra associazione opera sulla base della legge nazionale fondamentale del volontariato n. 266 del 1991 con le relative leggi regionali applicative (12/1995 e 23/2012) nonché in ottemperanza anche al decreto legislativo 14/2/92 e alle altre disposizioni di legge attinenti agli argomenti in esame, ed infine sempre in conformità al Codice Civile.

Nell’attesa dei Decreti attuativi e delle ulteriori Disposizioni definitive relative alla cosiddetta “Riforma del Terzo Settore” di cui al Dlgs n. 117 del 2017 e successivi, Alice Fvg Trieste odv si è organizzata per ottemperarne i dettami.

 

 


Va precisato che l’Associazione Alice Fvg Trieste odv risulta:

  • Iscritta al Registro regionale del volontariato al n. 598 (1999); ora al n. 299/2014 decreto 4907- 9/12/2014 – settore sociale sanitario;
  • Iscritta all’Albo delle associazioni e delle organizzazioni di volontariato della decaduta Provincia di Trieste (26 ottobre 1999);
  • Socio fondatore del Centro servizi volontariato (Csv) del Friuli Venezia Giulia (numero di iscrizione 42 – 2001);
  • Iscritta al Registro generale del volontariato sociale dell’Azienda sanitaria universitaria giuliano-isontina (Asugi);
  • Componente dal 2003 del gruppo di lavoro misto Asugu/Odv del quale fanno parte referenti dell’Azienda sanitaria e organizzazioni di volontariato socio-sanitario;
  • Iscritta quale componente del gruppo di lavoro della Consulta regionale della Sanità costituito dall’Assessorato alla Salute;
  • Affiliata dal 2004 alla Federazione nazionale delle associazioni per la lotta all’ictus cerebrale (Alice Italia);
  • Iscritta dal 2014 all’Unione società corali italiane (Usci) del Friuli Venezia Giulia;
  • Aderente dal 2018 alla Consulta del Forum permanente aziendale sulla disabilità dell’Azienda sanitaria universitaria giuliano isontina (Asugi);
  • Componente dal 2018 della Commissione di bioetica nel Nucleo etico per la pratica clinica dell’Azienda sanitaria universitaria giuliano isontina (Asugi).

 


Organigramma Alice Fvg Trieste odv


presidente
: Dario Mosetti

vicepresidente: Fabio Chiodo Grandi

consiglio direttivo: Dario Mosetti, Fabio Chiodo Grandi, Nadia Koscica, Enrico Rachelli e Maurizio Colbasso

presidente onorario: Giulio Luigi Papetti

 


La Mission

Foto in memoria del prof. Sergio Molesi
Foto in memoria del prof. Sergio Molesi

Migliorare la qualità della vita delle persone colpite da ictus, dei loro familiari e dei soggetti a rischio. È questa la nostra “mission”.

Molte persone, infatti, sono a rischio e non sanno di esserlo. Molte altre sono già state colpite e non hanno trovato – finora – risposte adeguate ai loro bisogni; oppure, pur avendo trovato le risposte che cercavano, in breve tempo hanno perso i benefici per motivazioni non strettamente mediche.

Da tutte queste motivazioni nasce lo scopo ultimo di Alice Fvg Trieste odv: dare risposte e fornire un sostegno a chi si trova a combattere con questa grave patologia.

Fin dalla sua costituzione Alice Fvg Trieste odv promuove, infatti, la conoscenza dell’ictus cerebrale, contribuendo alla sua prevenzione, sostenendo psicologicamente e con attività di socializzazione le persone colpite da questa patologia e formando volontari e “caregiver”, il termine anglosassone, entrato ormai stabilmente nell’uso comune, che identifica i familiari che assistono un congiunto ammalato o disabile.


 

A chi si rivolge Alice Fvg Trieste odv?

Alle persone colpite da ictus, ai loro familiari, a chi è a rischio e a tutti coloro i quali siano interessati a migliorare la qualità della vita di questi pazienti e a partecipare attivamente a iniziative volte a garantire la piena integrazione dei portatori di disabilità, in un contesto

 


Cosa fanno i volontari di Alive FVG Trieste odv?

– Diamo voce alle necessità delle persone colpite da ictus e ai loro familiari;

– Favoriamo il mantenimento o il miglioramento delle funzioni cognitive e motorie delle persone colpite da ictus;

– Incentiviamo il reinserimento sociale e lavorativo delle persone colpite da ictus;

– Coinvolgiamo gli enti pubblici e gli operatori socio-sanitari ed assistenziali riguardo la prevenzione dell’ictus cerebrale e la riabilitazione psico-motoria delle persone colpite;

– Realizziamo incontri pubblici e manifestazioni per sensibilizzare la cittadinanza sulle problematiche riguardo l’ictus cerebrale, in particolare sulla prevenzione;

– Promuoviamo la formazione e l’aggiornamento dei volontari;

– Collaboriamo con altre associazioni di volontariato nello svolgimento delle attività;

– Cooperiamo con associazioni pubbliche e private interessate agli interventi sociali e sanitari presenti sul territorio per risolvere i problemi delle persone colpite da ictus;

– Diffondiamo e garantiamo ogni utile informazione sulle norme legislative, sui servizi socio-assistenziali esistenti sul territorio in relazione alla loro fruibilità;

– Favoriamo l’autosufficienza delle persone colpite da ictus, cercando di migliorare la loro vita di relazione;

– Promuoviamo incontri di sensibilizzazione rivolti a tutta la popolazione;

– Incentiviamo la partecipazione ad attività ricreative e di animazione per fornire un aiuto alla persona colpita da ictus e ai familiari.

 

Top